daniele_rigamonti

Scale in granito bianco sardo o biancone?

Daniele Rigamonti
15 January 2018
last modified: 15 January 2018

Buonasera,gentilmente potreste dirmi se per le scale interne usereste granito bianco sardo oppure biancone?le scale si accompagnano a questo gres porcellanato al Piano terra e al Piano superiore..


Comments (53)

  • Daniele Rigamonti

    Da internet ho trovato queste foto di scale ..la prima in bianco sardo è da capitolato. La seconda in biancone è un'ipotesi.sapete se costa di più e se è più delicato e difficile da tenere pulito?

  • PRO
    MakeUpYourHouse di Monica Taroni
    esteticamente direi senza dubbio il biancone (è in assoluto il mio preferito). probabilmente il bianco Sardo, essendo un granito, è più resistente alle sostanze acide, ma essendo una scala e non il piano di una cucina non mi preoccuperei molto
    Daniele Rigamonti thanked MakeUpYourHouse di Monica Taroni
  • Daniele Rigamonti

    Grazie per aver risposto. Costa molto di più in biancone?qualcuno sa darmi indicazioni?

  • PRO
    Sara Pizzo architetto

    Il costo dipende molto dalla marca però per esperienza posso dirti che cambiando materiale di capitolato la ditta richiede solitamente un extra perchè i materiali da capitolato di solito sono economici.

  • Daniele Rigamonti

    Come accostamento al gres porcellanato precedentemente inviato in foto secondo voi van bene entrambi?o il bianco sardo non si può proprio vedere accostato?

  • PRO
    Sara Pizzo architetto

    Il bianco sardo accostato a quel pavimento è tremendo, perdona la franchezza.

    Daniele Rigamonti thanked Sara Pizzo architetto
  • Daniele Rigamonti

    Sto pensando a materiali alternativi.il granito è molto gestibile e facile da pulire ma meno bello accostato a quel gress.il marmo biancone è stupendo ma troppo delicato e si potrebbe macchiare..avete qualche alternativa per un buon compromesso estetico e funzionale?la pietra di Luserna per interni come vi sembra?ogni suggerimento è ben accetto.grazie

  • Daniele Rigamonti

    Abbiamo scartato l'ipotesi di fare le scale uguali al pavimento per motivi economici ed anche perché vorremmo qualcosa di diverso

  • PRO
    Falegnameria Grelli Danilo

    Buongiorno Daniele,se il marmo è trattato a dovere prima dell'istallazione non si rovina.

    Daniele Rigamonti thanked Falegnameria Grelli Danilo
  • Daniele Rigamonti

    Scusate sapete dirmi se la pietra di Luserna per scale interne ha qualche difetto/svantaggio e se potrebbe pagare un Po più l'occhio rispetto al granito sardo?.altre ipotesi o pietra non troppo cara che può essere bella per le scale?

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo

    Buona sera..la pietra di luserna essendo un materiale ruvido di base, andrebbe lavorata e lucidata enpotrebbe xosi perdere la sua bellezza naturale.

    Io consiglio di valutare tra tre differenti marmo...un marmo grigio, uno bianco o in alternativa un crema.

    qualche esempio

    Arabesco orobico

    Oppure un calacatta vena oro o un Carrara

    Oppure un crema tipo questo che io ho abbinato ad un pavimento come quello di seguito

    oppure usare il lapitec che è un materiale a prova di graffio, di macchie, resistente alle alte temperature ed al freddo..!

    Daniele Rigamonti thanked Bartolomeo Fiorillo
  • PRO
    A-LAB Arch Marina Grasso

    Buon giorno Daniele, io userei il biancone, però attenzione perchè questo materiale esiste con diverse venature e toni di colore, lo sceglierei con un campione da mettere vicino ai due tipi di gres legno e possibilmente con una vena non molto evidente in modo da non fare troppo contrasto con il gres.

    Di sicuro costa di più del granito sardo, ma direi che questo proprio non ci sta...

    Una valida alternativa puo' essere il microcemento da usare per alzata e pedata, con questo si puo scegliere ogni tipo di colore col tecnico.

    Questo è l'esempio di una scala che abbiamo fatto in ferro e poi rivestita, in un appartamento molto classico ma con una cucina aperta sul soggiorno .

    Puoi vedere le altre foto sul mio profilo CASA UCC

    Buon lavoro!

    Daniele Rigamonti thanked A-LAB Arch Marina Grasso
  • Daniele Rigamonti

    Qualcuno sa dirmi se Botticino e Biancone sono la stessa cosa e se uno dei due è meno delicato?con i gress scelti effetto legno ce li vedrei bene

  • ungiornodisole

    Hai considerato l’ardesia? Si abbina molto bene al gres effetto legno...

    Daniele Rigamonti thanked ungiornodisole
  • Daniele Rigamonti

    Preferiamo colori caldi e chiari..Grazie comunque per il consiglio

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo


    ecco il marmo che sto facendo montare in un lavoro che sto seguendo con pavimento in gres effetto legno



    il marmo si chiama galà

    Daniele Rigamonti thanked Bartolomeo Fiorillo
  • Daniele Rigamonti

    Grazie mille

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo

    Grazie a lei..spero solo di essere stato di aiuto..!

    Daniele Rigamonti thanked Bartolomeo Fiorillo
  • Paola

    Noi abbiamo usato il botticino fiorito

    Ciao

    Daniele Rigamonti thanked Paola
  • Daniele Rigamonti

    Grazie. Molto bello

  • PRO
    Marco Fasoli Universal Stone Srl Unipersonale
    Botticino è un marmo che si estrae a Brescia mentre il Biancone sempre marmo si estrae ad Asiago.

    Che il Jarmo sia più delicato del granito è risaputo però come ho letto in precedenza si tratta di una scala non di un piano cucina.

    Essendo nel mondo del marmo non metterei mai un granito in una casa privata

    Ci sono diversi Marmi che spendendo un po’ di più si prestano a queste soluzioni.

    Dare un consiglio avrei una lista infinita

    Se vi trovaste in zona Verona/Vicenza ci son diverse aziende che trattando materiali da tutto il mondo.
    Daniele Rigamonti thanked Marco Fasoli Universal Stone Srl Unipersonale
  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo

    Leggo e noto tra i commenti solo un voler in tutti modi vendere qualcosa. Ma nessuno realmente si limita a dare un consiglio sia tecnico, che funzionale, oltre che estetico su un abbinamento come da Daniele richiesto su dei materiali da capitolato (in un certo senso obbligati), che sono un pavimento in grès effetto legno bamboo e del marmo in granito bianco.

    quindi ancor prima di invitare a visitare i laboratori e le tante qualità di marmi presenti, proviamo a dare dei consigli che siano estetici, ma anche funzionali e poi il resto.

    scusate la mia franchezza, ma Daniele ha bisogno di risolvere i suoi dubbi, non di crearsene altri..!

    Daniele Rigamonti thanked Bartolomeo Fiorillo
  • Daniele Rigamonti

    Grazie signor Fiorillo.e' veramente gentile e anche in questo caso i suoi commenti sono pertinenti e utili

  • PRO
    studiodonizelli

    Buongiorno Daniele Rigamonti, le ho risposto nell'altro post e ripropongo la stessa risposta anche qui: il Biancone è un ottimo materiale che uso spesso anche se, come sempre, bisogna sapere scegliere bene per avere lastre che ci soddisfino. Come ho letto nei precedenti post è anche vero che ci possano essere diverse alternative sia che si voglia andare in tono su tono che in contrasto. In tutti i casi la cosa migliore è confrontare una piastrella del suo grés con i materiali individuati per la scala in modo da percepire quali siano i toni che più ci aggradano (non mi dilungo su scelte alternative, potei citarne a decine, ma sarebbe un esercizio). Bisogna andare da un buon fornitore e accostare materiali e colori!

  • PRO
    studiodonizelli

    ...le dico questo perché spesso con una fotografia si può cadere in inganno in quanto le annuances le fanno i pigmenti. Non ci si può basare sulla tonalità generica del beige come in questo caso. Il biancone ha un fondo avorio con delle pigmentature che vanno generalmente sul grigioverde. Dalla foto sembra che i suo grès viri più sull'arancione (ma potrei sbagliarmi, è una foto, appunto). Potrebbe stare benissimo come invece creare un contrasto orribile. Magari potrebbe starci un travertino (anche qui ci sono decine di varietà che vanno dai gialli ai rossi) o un botticino fiorito, per altro molto bello, come consiglia Paola... o, viceversa provare l'ipotesi del contrasto (ci sono dei marroni molto belli che potrebbero stare molto bene ma di cui evito il nome perché ogni fornitore se ne inventa uno diverso), ecco perché le consiglio di accostare i materiali, è il metodo più efficace! Con delle foto non mi sbilancerei mai!

  • Daniele Rigamonti

    Ho provato ad accostare il Botticino e il granito bianco sardo al gres effetto legno scelto e questa è una foto..

  • Daniele Rigamonti

    Penso che il Botticino sia troppo uguale quindi andrò dal marmista con un campione del gres effetto legno e spero di trovare qualcosa di meglio

  • Daniele Rigamonti

    Proverò con il biancone oppure per spezzare proverò anche una pietra tipo Luserna ..

  • Daniele Rigamonti

    Conoscete iragna spazzolata ?

  • PRO
    MakeUpYourHouse di Monica Taroni
    il biancone secondo me dovrebbe starci molto bene perché appunta stacca come colore ed ha una venatura elegantissima
  • PRO
  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo

    Come ho già detto se proprio dovessi darle delle indicazioni direi o un marmo scuro che dia un contrasto netto o uno bianco tipo Calacatta o Carrara. Invece leggendo i commenti in alcuni casi vedo solo tante parole che potrebbero essere dette da chiunque..!

    daniele al di là che quel granito oltre ad essere orrendo non si usa più da anni, lei deve fare non solo un abbinamento con il pavimento e l’ambiente, ma anche un tocco estetico alla sua casa e questo non lo farà con tante idee e consigli differenti. Come vede ognuno dice la sua qui e lei va solo più in confusione. Quindi il mio personale consiglio è quello di valutare anche il tipo di arredamento che ha pensato per la sua casa, il il colore è l’essenza delle porte, delle finestra etc etc etc...e da qui inizia a farsi un idea di quale potrebbe essere un colore che si sposi con il tutto e decidere.

  • PRO
    ELEMENTO PIETRA S.R.L.

    Calacatta o Carrara sono pregiati ed attualmente molto di moda, però costosi. Sono marmi che "assorbono", quindi più sensibili alle macchie, rispetto per esempio al Biancone (o Bianco Perlino/Asiago) che ha un coefficiente di imbibizione molto più basso. Confermo che la cosa migliore è andare da un marmista di fiducia per vedere dal vivo i vari materiali e le superfici e poterlo abbinare a pavimento ed arredamento scelti, tenendo in considerazione le caratteristiche tecniche dei vari marmi (compattezza, resistenza, usura, assorbimento) oltre a quelle estetiche.

    Il Bianco Sardo a mio avviso proprio non ci sta.


    Daniele Rigamonti thanked ELEMENTO PIETRA S.R.L.
  • PRO
    studiodonizelli

    ...trovarlo oggi un bel Calacatta o un bel Carrara senza lasciarci un rene...

  • PRO
    studiodonizelli

    ...mi permetto anche di dire che, se piacesse un Calacatta... grès per grès, finto qualcosa per finto qualcosa... mi butterei su un Laminam o affini!

    Con tutto il rispetto per scelte e gusti, ma che senso avrebbe accostare un materiale naturale che supera tranquillamente i 500 euro/mq più taglio, lavorazione e posa, con un grès simil legno?

    Daniele Rigamonti thanked studiodonizelli
  • Daniele Rigamonti

    Grazie per i consigli..non vogliamo spendere tanto oltre il capitolato quindi ,Se pur Belli,eviteremo materiali troppo cari

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo

    Certo che sì danno davvero dei numeri buoni per l’enalotto in certi commenti..lasciare un rene per un Carrara o Calacatta..? Non si può proprio sentire..Ma vabbè..!

    Comunque penso che forse: o si è poco informati su certi prezzi, o non usate con frequenza certi materiali..o più semplicemente chi ve li vende ci specula davvero tantissimo....ma posso assicurarvi che i prezzi non sono proprio quelli descritti..!

    Ma va beh ogni mondo è paese..!

    Premesso ciò, posso assicurarvi che io ho una scala in Calacatta da diversi anni e non ha mai presentato quanto descritto da qualcuno.

    Poi noto che ancora nessuno che abbia dato dei consigli diretti....ne che abbia detto Quale biancone usare. C’è ne sono diversi..quello di Verona, di Apricena, di Asiago etc etc etc.

    Personalmente..? Penso come ho già detto, che Daniele abbia bisogno di risolvere i suoi dubbi non crearsene di altri..!

    P.S. Faniele...se non volesse valutare l’idea di marmi, vada su un materiale sintetico come il Lapitec..che è un materiale anti macchia, antigraffio e restistente alle alte temperature..!

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo

    Ed aggiungo un’altra cosa Daniele..la casa come un diamante è per sempre..non sbagli..!

  • Daniele Rigamonti

    Ecco il gres porcellanato accostato al marmo di Carrara..

  • Daniele Rigamonti

    E accostato alle pietre dal marmista..

  • Daniele Rigamonti

    Con i relativi nomi..

  • Daniele Rigamonti

    La Luserna ci ispira anche guardando questa foto trovata in Internet.. con i gradini arrotondati con la lavorazione a toro..ci sembra molto bella..

  • Daniele Rigamonti

    Che ne pensate?ogni commento o consiglio è ben accetto

  • Daniele Rigamonti

    Noi a dir il vero non abbiamo scale completamente a vista come nella foto .abbiamo 3 gradini a vista sul soggiorno e sulla Taverna perle altre scale e per il resto son nascoste dal muro..

  • PRO
    studiodonizelli

    Mi scusi Bartolomeo Fiorillo, ma dare a suoi colleghi degli improvvisati su argomenti oggettivi ed inequivocabili, sa tanto di saccente o, viceversa, di poco informato, sicuramente di maleducato! La prego di postare le sue perle di saggezza senza apostrofare gli altri.

  • PRO
    MakeUpYourHouse di Monica Taroni
    da un punto puramente estetico a me piace molto l'accostamento con la quarzite indiana (probabilmente per il colore e per un aspetto più uniforme e moderno che penso si sposi meglio con le venature del pavimento), ma non ne conosco né i prezzi né le caratteristiche
  • PRO
    MakeUpYourHouse di Monica Taroni
    anche se la quarzite come resistenza all' assorbimento dovrebbe essere molto più simile a un granito piuttosto che a un marmo
  • PRO
    MakeUpYourHouse di Monica Taroni
    Non so architetto Fiorillo quale sia il suo problema e perche la disturbano tanto gli interventi degli altri utenti: prima ha scritto che tutti volevano vendergli qualcosa (quando nessuno si è nemmeno mai proposto), poi che legge commenti che potrebbero essere scritti da chiunque e infine questo ultimo commento che si commenta da solo. indipendente dalla sua competenza, esperienza, professionalità....penso che lei non abbia nessun diritto mancare di rispetto a persone che nemmeno conosce
  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo

    Daniele in primo punto è capire a lei cosa potrebbe piacere, non cosa potrebbe piacerà a noi. Credo che ci siano tanti validissimi consigli in questo dilemma. Scelga solo a pelle cosa le potrebbe più piacere. come ho già scritto la casa la fa una sola volta..!

    Mi dispiace se a qualcuno potrebbe non piacere il mio modo di pormi, ma vi posso assicurare che nelle mie parole non esiste nulla di offensivo verso nessuno, ne ce una mancanza di rispetto verso nessuno. Ho espresso come sempre un mio pensiero in merito a questo post....questo è un forum dove ognuno dice ciò che pensa..se poi qualcuno non rispetta il pensiero altrui, qualunque esso sia, non deve scrivere pubblicamente. Per tanto credo che Daniele debba solo fare le proprie valutazioni in merito ai nostri consigli, non a cosa gli si potrebbe vendere.


  • PRO
    Marco Fasoli Universal Stone Srl Unipersonale
    Vedo ora che Daniele ha diversi consigli e opinioni però bisogna sempre arrivare al discorso economico.

    Se posso esprimere un parere da Marmista sull’ extra capitolato (visto che Daniele vorrebbe spendere poco di più) posso dire che spenderebbe di più solo a farsi fare la stessa scala con lo stesso materiale andando da solo dal Marmista in quanto l’ impresa riesce spuntare sempre un miglior prezzo a fronte delle quantità che ordina.

    Detto questo se cambiamo materiale (la Luserna di base come materia prima costa già il doppio del Bianco Sardo) e aggiungiamo coste viste a toro con pedate sagomate minimo raddoppiamo il costo del capitolato.

    Le soluzioni sono tante come pure le alternative ma se abbiamo dei vincoli non è che ci rimangano grandi scelte

    Spero l’ analisi possa essere utile a fare la scelta